Pubblicato da francescocamin il maggio 2, 2017

Biodiversifichiamoci

Hai mai sentito parlare di BIODIVERSITA’ ?
Credo di si, si tratta di un tema molto discusso negli ultimi anni 🙂

La definizione ufficiale è: la coesistenza in uno stesso ecosistema di diverse specie animali e vegetali che crea un equilibrio grazie alle loro reciproche relazioni.

La natura ci insegna a manetta questa cosa. Un ambiente in cui vivono tante specie diverse tra loro è molto più ricco rispetto ad un ambiente in cui vivono poche (o addirittura una) specie. Ricco in termini di rapporti, dinamismo, di opportunità, di vita!
Ultimamente però sembra che l’homo sapiens sapiens, di cui tu ed io siamo rappresentanti ufficiali, stia un po’ snobbando questo concetto.

La diversità, l’eterogeneità, sono valori secondo me fondamentali, in tutti i contesti e ambienti della vita di ognuno di noi.

Nella nostra realtà umana, se ci pensiamo, tendiamo purtroppo ad abbattere la biodiversità anche nei contesti sociali e questa direzione porta praticamente sempre a conseguenze non proprio positive.
La costruzione di muri sulle zone di confine, per esempio, non fa che fomentare sentimenti di odio.
Così come la tendenza che abbiamo magari nel concentrarci solo ed esclusivamente a poche credenze limitanti nella nostra vita, senza aprirci a nuove prospettive, nuove visioni, nuove realtà.
Tutto ciò non fa altro che tarpare le nostre ali, togliendoci tantissime possibilità.
Penso che le diversità attorno a noi non possano essere considerate come fattori limitanti della nostra esperienza, al contrario possono essere degli arricchimenti molto potenti.

Guardiamo gli alberi e impariamo da loro!
In natura esistono numerosi esempi di simbiosi tra esseri viventi, organismi che vivono connessi ad altri creando un rapporto dal quale entrambi traggono vantaggi.

Credo che dovremmo cercare di abbattere i muri che ci facciamo intorno, sia mentali che fisici, cercare di contaminarci, creare un equilibrio grazie alle interazioni con gli altri.

Guardiamo gli alberi e impariamo da loro.

Difendiamo la biodiversità anche nei contesti quotidiani e cerchiamo le simbiosi anche nella nostra realtà, troviamo le connessioni con quello che abbiamo intorno, condividiamo!
Anche perchè simbiosi non significa altro che “vita – condivisa”.

Guardiamo gli alberi e impariamo da loro.